Rassegna stampa

Il Casertano, 04/02/2014

coop sole

CASERTA – A dispetto degli allarmi e degli allarmismi attorno alla Terra dei Fuochi ci sono realtà che riescono ad affermarsi anche all'estero per la qualità e la bontà della loro produzione. E' il caso della cooperativa Sole di Parete. Si conferma, infatti, il trend positivo della Coop, con volumi e fatturato in ascesa. Il 2013, infatti, con un aumento del 10% del fatturato, rispetto al 2012. Il valore della produzione supera 26 milioni di euro. L'ottimo risultato si conferma anche per il mercato Estero, ancora in crescita, aumentando del 10% sui volumi e del 30% sul fatturato. Soddisfazione anche per gli associati, che vedono aumentare il valore delle liquidazioni del 15% rispetto all'anno precedente.
"In un anno in cui i dati sull'economia e sui consumi – dice Pietro Paolo Ciardiello, Direttore Cooperativa Sole – non sono stati certo confortanti, questi risultati sono assolutamente positivi e vanno a sostegno degli obiettivi che ci siamo posti per il 2014: ulteriore sviluppo dell'export e delle nostre produzioni di punta". "Abbiamo, inoltre, ampliato la nostra offerta – prosegue Ciardiello – puntando su standard qualitativi alti, sia sul piano della produzione che del confezionamento, e questo ci ha consentito di essere più efficienti e più competitivi".
La Cooperativa Sole sarà presente al Fruit Logistica 2014 di Berlino, dal 5 al 7 febbraio, Area Italy Hall 2.2 Stand A02, con il Gruppo Apofruit.

 Scarica articolo in formato pdf > clicca qui

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Se hai dei dubbi, leggi l'informativa estesa.