Al via le degustazioni dei prodotti raccolti

"FreshPlaza", 27/05/2015

200x200

Sabato 23 maggio 2015 presso il punto vendita Coop di via Arenaccia, a Napoli, sono stati ufficialmente aperti i "banchi di degustazione" di frutta e ortaggi ottenuti dalle prove effettuate nei campi sperimentali della Coop Sole di Parete (Caserta).

L'iniziativa fa parte del progetto PA.BI.OR.FRU. "Introduzione della pacciamatura del terreno con teli biodegradabili a base di Mater-bi per colture orticole e frutticole", finanziato nell'ambito della misura 124 del Psr 2007-2013 della Regione Campania (cfr FreshPlaza del 02/02/2015). Per testare il gradimento dei consumatori nei confronti dei prodotti agricoli coltivati nell'ambito del progetto (fragola, melone, anguria, lattuga e cavolo rapa) sono stati coinvolti alcuni punti vendita della Grande distribuzione organizzata. Primi prodotti "sotto esame" fragole e meloni.

Le degustazioni, aperte a tutti e gratuite, mirano dunque a favorire la conoscenza e la diffusione dell'innovazione messa in atto nei campi della Coop Sole con i partner del progetto - CRA-FRC di Caserta e Dipartimento di Agraria dell'Università Federico II di Napoli - e in collaborazione l'azienda Novamont, leader del marchio Mater-Bi®.

Prossimo appuntamento sabato 30 maggio all'Iper Quarto - Unicoop Tirreno di Quarto, Napoli, dove due promoter offriranno agli avventori assaggi di fragole e meloni e consegneranno una brochure informativa sul progetto PA.BI.OR.FRU. e sulle sperimentazioni in corso.

 

Scarica articolo in formato pdf > clicca qui

 

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Se hai dei dubbi, leggi l'informativa estesa.